Archivi del mese :

gennaio 2015

2015: MILLENIUM SI CONFERMA UN PRODOTTO VINCENTE

960 640 lello magnini

OTTIMI RISULTATI ALLA SYDNEY HOBART 2014 E ALLA CLUB MARINE PITTWATER

La condivisione della tecnologia all’avanguardia, offerta da Millenium Tech, con le velerie più innovative del mondo sta continuando a portare ottime risultati alla prima e attualmente unica azienda in questo settore che mette a disposizione del Cliente il proprio know how.
Alla classica ed affascinante regata australiana, la Rolex Sydney to Hobart, che dal 1945 parte dalla Baia di Sydney il 26 dicembre per arrivare a Hobart, passando per il temibile stretto di Bass (628 miglia), i prodotti sviluppati da Millenium Tech in cooperazione con Hood Sailmakers Australia hanno ottenuto ottimi risultati nella maggior parte delle classi.

Successi per il Cookson 50 Fly III di Colin Woods che, con tre fiocchi Hood Millenium, ha dominato la divisione IRC 0 e per Patrice, il Ker 46 di Tont Kirby, totalmente invelato Millenium Hood che ha conquistato il primo posto tra gli IRC 1.
ADA Celestial, il Rogers 46 di Sam Haynes, con vele di prua Hood Millenium si è piazzato secondo nella seconda divisione tra gli IRC 2 e terzo, sempre nella seconda divisione, tra gli ORCi.

Nella 34esima edizione della Club Marine Pittwater di Coffs, Corrobboree, il Roberts 950 di R. Robertson, integralmente invelato da Hood Millenium, ha dominato la categoria PHF TCS nella seconda divisione.

“Questi primi significativi risultati ottenuti con l’inizio del nuovo anno – commentano dall’headquarters della veleria fiorentina – sono una piccola importante conferma che il duro lavoro svolto in questi mesi sta portando i suoi frutti. La direzione in cui stiamo lavorando è quella giusta, siamo soddisfatti del posizionamento che oggi il nostro prodotto ha conquistato sul mercato e con l’introduzione dei prodotti di ultima generazione potremmo essere ancora più competitivi.”