Archivi del mese :

maggio 2016

Rolex Capri International Regatta 2016: i risultati

960 640 Millenium Tech

È terminata sabato 28 maggio la Rolex Capri International Regatta, organizzata da Yacht Club Italiano, Yacht Club Capri e Circolo Canottieri Aniene con la partnership di Rolex.
L’ultimo giorno il vento debolissimo ha reso impossibile la partenza della regata, resta dunque valida la classifica generale del 27 maggio, con in testa Seawave nella classe ORC Superyacht e Fra Diavolo in IRC.
Buoni i risultati delle imbarcazioni invelate Millenium: dai posizionamenti dei SW 100 Farewell, Mrs Marietta Cube, L’Ondine e Farandwide in ORC al secondo posto di Shirlaf in IRC. Le imbarcazioni che precedono Farewell in classifica sono meno cruising oriented.
Questa la classifica finale:

ORC Superyacht
1. Seawave
2. Grande Orazio
3. Whisper
4. Blues
5. Farewell
6. Cape Arrow
7. Mrs Marietta Cube
8. L’Ondine
9. Illusion of the Isles
10. Hevea
11. Farandwide
12. Lady G

IRC
1. Fra Diavolo
2. Shirlaf
3. Pegasus
4. Ilha Solteira
5. Zia Franca
6. Ummagumma
7. Botta Dritta

Sono stati premiati i primi tre di ciascuna classe e i primi tre Southern Wind classificati, che hanno ricevuto un premio dal cantiere sudafricano.

Complimenti agli armatori e agli equipaggi.

Ph. Carlo Borlenghi & Stefano Gattini

RCIR_FarewellRCIR_L'OndineRCIR_ShirlafRCIR_Mrs Marietta Cube

Rolex Capri International Regatta: le imbarcazioni Millenium

1000 665 Millenium Tech

Tutto pronto a Capri per la Rolex Capri International Regatta, con regate in programma dal 25 al 28 Maggio. La Rolex Capri International Regatta sarà l’occasione per vedere alcuni giganti del mare, Maxi e Supermaxi dai 24 metri in su, su un campo di regata tra i più affascinanti e impegnativi d’Italia.

Tra le imbarcazioni iscritte del cantiere Southern Wind Shipyard, una spettacolare flotta di sette SW 100 nati dal design Farr-Nauta e lunghi 30 metri, di cui quattro sono invelati Millenium: Farewell, Farandwide, L’Ondine e Mrs Marietta Cube.
Il cantiere celebra anche il suo venticinquesimo anniversario, con un party giovedì 26 Maggio.

Tra i Maxi, in regata lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini (full inventory Millenium), il cui primo appuntamento agonistico della stagione è stato la 62esima Regata dei Tre Golfi, in cui si è aggiudicato il 3° posto in IRC overall.

La partenza è prevista alle 11:30 da Capri. Ricordiamo che il team Millenium sarà presente per fornire assistenza con una struttura dedicata.

Le Coq Hardi Campione Nazionale del Tirreno 2016

1024 681 Millenium Tech

Napoli. Con le prove del Campionato Nazionale del Tirreno di questo week end si è conclusa la Settimana dei Tre Golfi, organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia e iniziata la scorsa settimana con la 62esima edizione della Regata dei Tre Golfi.

Le Coq Hardi di Maurizio Pavesi, l’X-41 portacolori del Circolo del Remo e della Vela Italia con full inventory Millenium, vince la classe ORC A Crociera-Regata guadagnando il titolo di Campione Nazionale del Tirreno 2016.

Gli altri vincitori sono Scugnizza Total Lubmarine in classe ORC Regata e Sagola Biotrading in ORC B Crociera-Regata e IRC.

Le condizioni meteo sono stati instabili, con vento debole il venerdì e la domenica e venti moderati ma non costanti come intensità e direzione della giornata di sabato.

Complimenti all’armatore e all’equipaggio.

Gavitello d’Argento 2016

960 641 Millenium Tech

Altro successo per il Cippa Lippa 8 al Gavitello d’Argento organizzato dallo Yacht Club Punta Ala, che si aggiunge agli ottimi risultati ottenuti dalle imbarcazioni invelate Millenium in questa stagione velica.
Il Cookson 50 di Guido Paolo Gamucci si aggiudica il secondo posto nel raggruppamento ORC International, preceduto dal Grand Soleil 46 Pierservice Luduan di Enrico De Crescenzo.

La competizione, che si è svolta dal 20 al 22 Maggio nelle acque che circondano il promontorio toscano di Punta Ala, ha visto i primi due giorni di vento forte e un calo della brezza nel terzo giorno, che ha costretto il Comitato di Regata a decidere per una riduzione del percorso durante la seconda prova. Sono state due le prove a bastone portate a termine, con doppio successo per il Cippa Lippa 8 (YCPA 1) in IRC.

I nostri rinnovati complimenti all’armatore e all’equipaggio.

Rolex Capri International Regatta

960 544 Millenium Tech

24 Maggio, Capri. Inizia oggi a Capri la Rolex Capri International Regatta, organizzata da Yacht Club Italiano, Yacht Club Capri e Circolo Canottieri Aniene con la partnership di Rolex. Il team Millenium sarà presente come unica veleria italiana per fornire assistenza durante la regata, con una struttura messa a disposizione dall’organizzazione, per tutta la durata dell’evento.

La manifestazione è un grande evento di apertura della stagione offshore al centro del Mediterraneo, che riprende la tradizione della Nastro Azzurro e della Rolex Sailing Week ma con un programma e formule nuove. Le iscrizioni sono aperte a tutte le imbarcazioni stazzate ORC, IRC e ORC Superyacht, che si affronteranno su uno dei campi di regata più apprezzati del mondo, in una località unica per storia e bellezza naturale.
Saranno in regata anche 14 spettacolari imbarcazioni sopra agli 80 piedi del Cantiere Southern Wind che nel 2016 celebrerà il suo venticinquesimo anniversario in occasione della Rolex Capri International Regatta.

Il programma prevede:

Regate da mercoledì 25 a sabato 28 maggio con il primo segnale di partenza alle 11.30. Sono previste regate fra i bastoni, così come lunghe navigazioni di altura intorno alle più belle isole del Golfo.

Party di Southern Wind, giovedì 26 Maggio.

Rolex Gala Dinner, venerdì 27 Maggio.

Premiazione nel tardo pomeriggio di sabato 28 Maggio nella Piazzetta di Capri.

Per maggiori informazioni: Yacht Club Italiano

62esima Regata dei Tre Golfi: gli eccezionali risultati delle imbarcazioni invelate Millenium

960 640 Millenium Tech

Si è conclusa sabato la 62esima Regata dei Tre Golfi, partita Venerdì 13 Maggio a mezzanotte, con percorso Napoli-Ponza-Isolotti de Li Galli ed arrivo a Napoli, dopo un percorso di circa 170 miglia in uno scenario di eccezionale bellezza. La regata è valida per il Campionato Italiano Offshore 2016.
Protagonista è stato il vento robusto: partenza con 16-18 nodi a mezzanotte, poi navigazione con 28-30 nodi, come non accadeva da decenni.

Risultato straordinario per il Cippa Lippa 8 di Guido Paolo Gamucci (skipper Francesco Diddi, tattico Roberto Spata) che per la seconda volta consecutiva alla Tre Golfi taglia il traguardo primo in tempo reale e vince la Coppa Gustavo d’Andrea. Inoltre, con 170 miglia percorse in appena 16 ore, 44 minuti e 13 secondi batte il record detenuto da My Song dal 2006. A bordo Matteo Holm del Millenium Technology Center, che ha curato il programma vele del Cookson 50.

Alla sua prima Tre Golfi vince la classifica ORC, classe 3-5 Angry Red, T-34 di Domenico Cicala, Campione Italiano nel 2014, con al timone Carlo Varelli, Presidente del Club Nautico della Vela.

3° classificato in IRC overall Shirlaf, Swan 65 di Giuseppe Puttini con Paolo Cian nel ruolo di skipper e Stefano Pelizza nelle vesti di navigatore. Per Shirlaf, la Regata dei Tre Golfi è stato il primo appuntamento agonistico della stagione 2016. Lo Swan 65 è una barca leggendaria, entrato nella storia con la vittoria alla prima edizione della Whitbread Round The World Race, il giro del mondo a vela in equipaggio.

I nostri complimenti a tutti gli armatori e ai loro equipaggi.

La Lunga Bolina – Trofeo Millenium 2016 | Video

715 479 Millenium Tech

Settima edizione de La Lunga Bolina – Trofeo Millenium, primo appuntamento del Trofeo Arcipelago Toscano 2016 (22 – 24 Aprile 2016).
Nel video il Cippa Lippa 8, Cookson 50 con full inventory Millenium / Monolithic e Code 0 Millenium in un pezzo unico, line honours e vincitore del trofeo Millenium.

Uno sguardo alle migliori imbarcazioni del 2016

1000 623 Millenium Tech

Nautique_Cover_Aprile 2016VELA_FEBBRAIO 2016_cover_ICE 52YACHTING WORLD_cover_May 2016

 


Jachting_cover_Marzo 2015
Sail Magazine_cover_July 2015_800x969YACHTING WORLD_cover_August 2015

 

 

 

 

 

 

 

Il Millenium Technology Center continua la sua ricerca verso l’eccellenza nel sailmaking e nel saildesign.
Tra le bellissime copertine uscite nel 2015-2016, su riviste italiane e internazionali, risaltano le imbarcazioni migliori del 2016 al Düsseldorf Boat Show, tutte italiane. E anche le vele sono al 100% Made in Italy, prodotte dal Polo tecnologico Millenium.

Vincitore dell’”European Yacht of the Year 2016” nella categoria Performance Cruiser è il Solaris 50. Uno yacht mirato all’unicità, elegante e sofisticato che rappresenta un progetto ambizioso e innovativo, dopo il successo del 48’. Nella foto è ritratta “ALMAVIDA 2” yacht costruito in vetroresina e carbonio con vele Millenium Twaron, prodotte dal Polo Tecnologico Millenium.

Tra gli altri nominati nella categoria Performance Cruiser altre due imbarcazioni che rappresentano l’eccellenza italiana: Ice 52 e Italia 9.98.
L’Ice 52 è un fast cruiser dedicato agli armatori appassionati e competenti. Con una grande qualità costruttiva e realizzato con materiali innovativi si distingue per prestazioni, comfort di bordo e per la sua elevata marinità, ottimo sia per crociere impegnative che per la partecipazione a regate e competizioni veliche. Nella copertina del Giornale della Vela le vele sono Millenium Monolithic, l’ultima vela nata dal Polo Tecnologico Millenium, costruita con tessuti unidirezionali in microfibra di carbonio 100%.
L’Italia 9.98 è un progetto di sportboat fuoriserie, studiato specificamente per divertenti navigazioni sportive e particolarmente dedicata alle regate a compenso (ORC e IRC) senza precludere la possibilità di essere utilizzata per brevi crociere. Il fattore caratterizzante del concept è stato dunque la ricerca dell’equilibrio tra i vari usi,Fare vela_cover_Agosto 2012 dalle regate a bastone alle regate costiere piuttosto che alle navigazioni cruise. Già l’Italia 13.98 era stata proclamata “European Yacht of the Year 2013” nella categoria Luxury Cruiser, oltre che vincitrice del “Nautical Design Awards 2012”, confermando la continuità nell’eccellenza del Made in Italy (Copertina di “Fare Vela”, Agosto 2012).

Per ulteriori informazioni:
Solaris Yachts
Italia Yachts
Ice Yachts