TEAM

Il nostro entusiasmo per il futuro supera l’attaccamento al passato

Esperienza e avanguardia tecnologia per creare il futuro del sailmaking
Il team Millenium è formato da esperti nel mondo della vela a 360°, con esperienze trasversali orientate a fornire una soluzione personalizzata per ogni cliente: dalla consulenza all’assistenza post vendita.
Un patrimonio esperienziale fondato su 40 anni di produzione, Ricerca & Sviluppo e prove sul campo di regata ma fortemente indirizzato al futuro e all’eccellenza nel sailmaking internazionale.
La nostra mission è fornire al cliente una consulenza a 360°: dalla chiglia alla testa dell’albero.
I nostri obiettivi prioritari sono ampliare il gap tecnologico con la concorrenza, attraverso l’innovazione continua nei materiali, nel design e nelle tecniche di produzione, e continuare a vivere la passione di creare il futuro.

Marco Holm

Laureato in architettura, ha dedicato il suo impegno nel settore nautico ad un obbiettivo prioritario: innovare ed investire nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie. 
È stato tra i fautori del “Tape drive” prima e del “Millenium” ora. Con oltre 40 anni di esperienza, ha seguito progetti importanti lavorando all’inizio con lo studio Farr Yacht Design e partecipando a tutte le regate offshore internazionali: Sydney Hobart, Admiral cup, Sardinia cup, mondiali, italiani, europei d’altura con un notevole palmares di vittorie e podi. La sua esperienza sul tema barche a vela è a 360° e spazia dalla chiglia alla testa dell’albero.

DAVIDE INNOCENTI

Da oltre 40 anni progettista e ricercatore nel mondo del design delle vele, vanta un palmares di vittorie e partecipazioni a tutte le maggiori manifestazioni veliche mondiali, sia in qualità di velista sia di progettista.
Due volte campione mondiale in classi IOR, campione europeo in classe Lightning e in classe IMS, dieci volte campione italiano in varie classi, oltre e a innumerevoli presenze a tutti i più importanti circuiti internazionali.
E’ stato il responsabile del programma vele e loft manager nella campagna di Coppa America 1992 de Il Moro di Venezia, vincendo il Campionato del Mondo e la Luis Vuitton’s Cup.
In veste di sail designer ha gestito la ricerca e lo sviluppo delle tecnologie per Horizon, UK Sailmakers e OneSails.
Responsabile del programma vele di Merit Cup e responsabile della ricerca vele per Maxi Yacht, è attualmente membro del comitato tecnico scientifico del Consorzio ICAD di fluidodinamica con l’Università di Firenze.
La Coppa America, le innumerevoli vittorie, la progettazione, il design e la continua sperimentazione ne fanno un indiscusso protagonista mondiale del sailmaking.

Marco Savelli

Olimpionico e bronzo mondiale nella classe Flying Dutchman, vanta 45 anni di esperienza nel mondo della vela. Ha partecipato alle sfide dell’America’s cup di Mascalzone Latino nel 2002 e nel 2007 col ruolo di responsabile programma vele e vicepresidente del consorzio.
Partecipa come allenatore e sail designer in diversi team tra cui il Melges 24’ di Lorenzo Bressani, il Melges 32’ di Vincenzo Onorato portandoli a vincere il campionato del mondo.
Allena e sviluppa le vele anche dell’RC 44’ Mascalzone Latino.
Per molti anni ha gestito una veleria d’avanguardia realizzando vele per ogni categoria internazionale e riscuotendo vittorie dal One Design alla Coppa America.
Suo il brevetto “Extreme” per realizzare vele laminate in un solo pezzo, che rappresenta la genesi
della nostra tecnologia MILLENIUM per la quale ha collaborato allo start up. Inoltre, è manager del progetto che ha dato vita al brevetto Monolithic.

Matteo Holm

Classe 1986, Matteo Holm si occupa dei vari aspetti della veleria a 360° e ha la gestione dello shore team.
Buon sangue non mente: velista e velaio fin dall’adolescenza, secondo la tradizione di famiglia, Matteo ha una preparazione ed esperienza trasversale. Ha seguito come supervisore tecnico per Millenium i progetti Esense (Wally 143), Tango (Wally 80), Sensei (Wally 94), Cippa Lippa (Cookson5 0 e Fast 40+), Scricca (Comet38s) e molti altri. Negli ultimi anni ha lavorato come sail performance specialist per vari Team e ha seguito da vicino molti progetti Offshore partecipando come randista o come trimmer alle seguenti regate: 9 Middle Sea Race, 7 Giraglia Rolex Cup, 6 Tre golfi, 5 151 Miglia, 5 Roma per Tutti e 3 Palermo Montecarlo. Ancora più numerose le presenze in ambito Inshore. Molte le vittorie e i buoni piazzamenti portati a casa.

GABRIELE BRUNI

Velaio e velista di grande esperienza, Gabriele “Ganga” Bruni è stato campione mondiale in Classe 49 e olimpionico dal 1996 al 2004. Dal 2005 al 2007 ha partecipato alla Coppa America nel team velico italiano +39 Challenge mentre nel 2009 e 2010 è stato membro del Team Azzurra nella Louis Vuitton Cup. Gabriele vanta anche un’importante esperienza nel coaching, avendo allenato l’Optimist Team Italiano (1993-1995) e la classe Nacra 17 per il Team Olimpionico Italiano (2012-2016).

GIUSEPPE LEONARDI

Giuseppe Leonardi, detto “Paletta”, vanta 30 anni di esperienza nel mondo della vela. Velista e velaio, annovera un palmares di partecipazioni a tutte le maggiori regate mondiali, inshore, offshore e one design. Tra queste: America’s Cup (Team Prada nel 2003 e Team +39 Challenge nel 2006), Mondiale Mumm 36, circuito Farr 40, circuito Skifft 18 piedi, circuito Mumm 30, circuito TP 52 (Team Audi dal 2006 al 2009), circuito GP 42 (Team Roma nel 2009), Louis Vuitton Pacific Series (Team Shosholosa nel 2009), Macht racing world tour, Sidney Hobart, Middle sea race, Rc 44 (Team Italia) e Sardinia cup.

ROBERTO SPATA

Come quasi tutti i regatanti, Roberto Spata ha iniziato a gareggiare sulle derive, vincendo il titolo italiano nella Classe Laser e militando nella squadra nazionale per 6 anni. A partire dal 1986 si è avvicinato alla vela d’altura regatando su qualsiasi tipo di imbarcazione nelle Classi IOR, IMS, Maxi Yacht, Monotipi, ORC e IRC e vincendo:
– 19 Titoli Italiani;
– 6 Titoli Europei;
– 6 Titoli Mondiali nelle varie classi one design e offshore.
Ha ricoperto i ruoli di timoniere, tattico, stratega e randista e si è sempre occupato della messa a punto delle vele, dell’ottimizzazione e dell’imbarcazione.
Nel 2003 fonda la New Wind, società commerciale, di consulenza tecnica e di servizi, rivolta sia agli armatori che ai più importanti cantieri italiani, collaborando con questi ultimi per la costruzione di alcune tra le più importanti imbarcazioni.

MARCO GIANNONI

Marco Giannoni è velaio di grande esperienza e velista professionista dal 1987, con partecipazione a regate di livello nazionale e internazionale su classi diverse (Finn, Contender, 470, FD; imbarcazioni d’altura: IOR, ILC, IMS, IRC). Nel 1990 decide di sospendere l’attività della sua veleria, la Star Sails di Lido Camaiore, perché chiamato a far parte della magica avventura della Coppa America a San Diego (che vedrà il Moro di Venezia vincere la Louis Vuitton Cup e disputare l’indimenticabile finale di Coppa America). Al rientro in Italia, nel ’94, forte dell’esperienza maturata a San Diego, decide di riaprire la veleria: nasce così la Euro Sails s.n.c., che diventa Be1 Sails nel 2008.

GIANNI BENASSAI: Esperto nel settore di fibre e tessuti da più di 40 anni che lo portano ad un costante impegno nella ricerca e nella sperimentazione di materiali adatti alle vele.
È l’imprenditore che forma il gruppo iniziale.
La sua grande esperienza nel settore delle fibre e dei tessuti lo portano ad un costante impegno nello sviluppo, ricerca e sperimentazione di sofisticati materiali adatti alla vela. Sono i risultati ottenuti nella veleria che lo rendono uno dei tecnici esperti del settore.

ROBERTO MAGLIULO: designer e direttore stabilimento MILLENIUM

RICCARDO VANNUCCIcontabilità e cash flow

GIANNI DEL TESTA: direttore loft finitura vele

SANDRO FISTAROLLO: vendita e post vendita