Riva di Traiano. Grandi risultati di Millenium alla Roma Per Uno, Per Due, Per Tutti
12 Aprile 2014

1°Irc e 1°Orc – ROMA X TUTTI ITA 14714 BLUONE, First 36.7 di Leonardo Servi Crew: Leonardo Servi, Matteo Teglia, Francesco Musotto, Sorin Dell’amore, Ciccio Manzoli, Paolo Piccini, Leonardo Benadì, Giovanni Cinà Main, Code 1 in Millenium Technora Jib Top e Code 3 Millenium Endurance Line of honor e 3°Orc – ROMA X TUTTI ITA 4888 CIPPALIPPA 8, Cookson 50 cant di Guido Paolo Gamucci Crew: Guido Paolo Gamucci, Matteo Holm, Roberto Spata, Davide Rosa, Paul Anibaldi, Francesco Diddi, Carlo Cattaneo, Vieri Abolaffio, Elisa Mangani, Pierpaolo Lanfrancotti, Giuseppe Incatasciato, Giovanni Sabadin Full invenctory Millenium Carbon studiato per l’offshore A0 160mq millenium Technora in un pezzo unico 2° Irc – ROMA x 1 ITA 16569 AZUREE, Azuree 33 di Pierpaolo Ballerini Main Millenium Technora Jib 1, 2 e 3 in Millenium Endurance 4° Irc – ROMA PER TUTTI ITA 13973 SHIRLAF, Swan 65 di Giuseppe Puttini Full invenctory Millenium Carbon I nostri complimenti a tutti gli armatori e ai loro equipaggi che così bene si sono contraddistinti. Un particolare plauso va al giovane Matteo Holm che ha seguito lo sviluppo del progetto vele delle imbarcazioni “Millenium” di questa importante regata. __________ Il Polo Tecnologico MILLENIUM è composto da un team di esperti con oltre 30 anni di esperienza e ricerca nel design e nelle tecnologie per la realizzazione di vele. Il nostro processo esecutivo è l’unico al mondo che consente di realizzare vele a struttura reticolare e filo continuo senza limiti di grandezza interamente in carbonio senza impregnazione di resine e collanti così da ottenere vele molto leggere, flessibili, non soggette a delaminazione e con una stabilità di forma eccezionale. Questa tecnologia brevettata da Veleria Marco Holm, fondatore e produttore di ONESAILS, prevede la pressofusione sottovuoto e successivo trattamento termico a temperature elevate. Il processo prevede un ciclo di riscaldamento e raffreddamento uniforme, con controllo totale attraverso un sofisticato sistema computerizzato.]]>

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *