Articoli taggati :

Riva di Traiano

ROMA PER 1/2/TUTTI 2017: UN OTTIMO INIZIO DI STAGIONE PER MILLENIUM

720 816 Millenium Tech

Un grande inizio di stagione per le imbarcazioni invelate Millenium alla XXIV edizione della ‘Roma per 1/2/Tutti’, organizzata dal Circolo nautico Riva di Traiano. Un’edizione molto lenta e una gara molto tattica a causa del mare calmo e del vento leggero o leggerissimo.
54 le barche partite il 9 aprile: dieci solitari, diciannove barche in doppio e la solita grande flotta della per Tutti.

I primi a tagliare la linea d’arrivo, alle 6:02 di venerdì scorso, dopo 4 giorni, 17 ore e 47 minuti di regata sono stati Giancarlo Simeoli e Michele Vaccari sul Vismara 46 Aeronautica Militare (partial inventory Millenium). Una regata perfetta, una condotta volata in testa quasi dall’inizio alla fine. Line Honours quindi nella Roma per 2 ad Aeronautica Militare ma vittoria Overall in IRC degli austriaci Harald Wolf e Martin Harlt sul J109 2Hard.

Junoplano (full inventory Millenium), l’Open 60 di Alex Ricci e Andrea Buzzi ha tagliato invece per secondo il traguardo (06:16:37), undici minuti dopo Aeronautica Militare, e ha battuto di più di un’ora lo Swan 65 Shirlaf (full inventory Millenium) di Giuseppe Puttini (07:19:53) che in un primo momento era stato in testa alla flotta. Le vele di Junoplano sono state realizzate con tecnologia Millenium nel 2010 e vincono nonostante gli anni. Line Honours quindi a Junoplano nella Roma per Tutti ma vittoria schiacciante, in IRC e ORC, di Leonardo Servi e del suo Comet 38S Scricca (full inventory Millenium), arrivato terzo in tempo reale (11:13:32) e che come preannunciato ha dato battaglia a tutti. Shirlaf si posiziona secondo sia in IRC che in ORC, dove la classifica è la stessa: 1° Scricca, 2° Shirlaf, 3° Super Atax.

Infine, Dudy Coletti sul Mumm 36 Mr Hyde pochi giorni prima ha tagliato il traguardo in tempo reale e ha vinto la Riva per 2 in ORC. Il tailer del Moro di Venezia, in doppio con Enzo Cittadini, ha tagliato la linea d’arrivo alle 04:30 del 12 mattina. Anche le vele di Mr Hyde sono state realizzate con tecnologia Millenium nel 2007.

Il Millenium Technology Center ringrazia e si complimenta con gli armatori e i loro equipaggi per gli eccellenti risultati!

Tutte le classifiche sul sito www.romaper2.com

La Lunga Bolina: Cippa Lippa 8 si aggiudica il Trofeo Millenium

717 477 Millenium Tech

La Settima edizione de La Lunga Bolina – Trofeo Millenium si è conclusa a tempo record. La prima tappa del Campionato Italiano Offshore e del Trofeo Arcipelago Toscano ha riservato ai partecipanti una condizione meteo molto stimolante e tutte le imbarcazioni hanno portato a termine la regata in tempi rapidissimi.

Primo sulla linea, alle 11.12’.54’’, Cippa Lippa 8, Cookson 50 di Guido Paolo Gamucci con full inventory Millenium / Monolithic e con al timone Francesco Diddi e alla tattica Roberto Spada. Il Cookson 50 ha inoltre stabilito il nuovo record della regata con 18h, 57’ 54’’. Dopo una seconda partenza valida alle 16.15, superata la boa di disimpegno, Cippa Lippa ha aperto una lunga fila di imbarcazione sotto spinnaker che rapidamente si sono dirette verso Giannutri (a sinistra) con 10/12 nodi da SO. Un calo all’altezza del Giglio (a destra) e poi dritti verso la “temuta” boa a terra di Pozzarello, dove il vento ha iniziato a venire da N/NE. Un po’ di bolina verso le Formiche e poi una lunga discesa verso Riva di Traiano.

Sul podio Scricca, Comet 38S di Leonardo Servi, con full inventory Millenium / Monolithic, che con il Bluone Sailing Team si aggiudica il 2° posto Overall in ORC e 1° Classe e il 3° posto Overall in IRC e 1° Classe.

Questi i podi:

OVERALL ORC
1 ITA13069, CARBUREX GLOBULO ROSSO, ESTE 31, ALESSANDRO BURZI
2 ITA31041, SCRICCA, COMET 38S, LEONARDO SERVI
3 ITA7668, MIDA, 3/4 TONNER, RICCARDO MAVIGLIA

OVERALL IRC
1 ITA13069, CARBUREX GLOBULO ROSSO, ESTE 31, ALESSANDRO BURZI
2 ITA7668, MIDA, 3/4 TONNER, RICCARDO MAVIGLIA
3 ITA31041, SCRICCA, COMET 38S, LEONARDO SERVI

X2 ORC
1 ITA16950, LUNATIKA, SUNFAST 3600, STEFANO CHIAROTTI
2 ITA14887, ARGO, FIRST 44.7, LUCIANO MANFREDI
3 ITA12447, CUOR DI LEONE, JOD 35, ISIDORO SANTECECCA

X2 IRC
1 ITA16950, LUNATIKA, SUNFAST 3600, STEFANO CHIAROTTI
2 ITA12447, CUOR DI LEONE, JOD 35, ISIDORO SANTECECCA
3 ITA14887, ARGO, FIRST 44.7, LUCIANO MANFREDI

Il Millenium Technology Center, che quest’anno ha affiancato il suo brand a quello della regata, si complimenta con gli armatori e i loro equipaggi.

Appuntamento per il 5 Maggio 2016 alle ore 18:30 presso il Circolo Canottieri Aniene di Roma per la premiazione.

LA LUNGA BOLINA – TROFEO MILLENIUM: TUTTO PRONTO PER L’EDIZIONE 2016

540 355 Millenium Tech

20 Aprile 2016. Mancano ormai pochi giorni all’inizio della Lunga Bolina – Trofeo Millenium, regata che si sviluppa tra le isole dell’arcipelago toscano, suggestiva e di sicuro impatto scenografico.
La regata, in programma dal 22 al 25 aprile, è ormai un appuntamento imperdibile per gli armatori che si cimentano nelle “lunghe” e prevede un’unica prova con tre percorsi alternativi da 120 a 150 mm circa.

La partenza è venerdì 22 Aprile alle ore 16.00 dalle acque antistanti il Porto di Riva di Traiano. Quest’anno il Millenium Technology Center ha affiancato il suo brand a quello della regata, mettendo in palio numerosi premi per i vincitori Overall, ORC e IRC. Inoltre, massiccia è la presenza di imbarcazioni invelate Millenium:

CIPPA LIPPA 8 (ITA 4888) Cookson 50 di Guido Paolo Gamucci – Full Inventory

CAPRICCIRICCI (ITA 15934) X 55 di Pietro Biasi – Full Inventory

SCRICCA (ITA 31041) Comet 38S di Leonardo Servi – Full Inventory

AERONAUTICA MILITARE (ITA 16507) Vismara 46 di Giancarlo Simeoli – Partial Inventory

MUZYKA 2 (ITA 14013) X 442 di Simone Taiuti – Full Inventory

ALMABRADA – X2 (ITA 1260) Felci 61 di Alessandro Pacchiani – Full Inventory

Sarà possibile seguire la regata attraverso il sistema YB Tracking, che garantirà il totale tracciamento. Segui la Lunga Bolina.

La Lunga Bolina – Trofeo Millenium è il primo appuntamento del TAT – Trofeo Arcipelago Toscano 2016 ed è organizzata dal Circolo Canottieri Aniene, dal Circolo Nautico e della Vela Argentario, dal Circolo Velico e Canottieri Porto Santo Stefano, dallo Yacht Club Santo Stefano, dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con il supporto del Millenium Technology Center.

La Lunga Bolina - Trofeo Millenium

Roma per 1/2/Tutti: le imbarcazioni Millenium

1024 683 Millenium Tech

7 Aprile 2016, Riva di Traiano. Mancano pochi giorni alla XXIII edizione della ‘Roma per 1/2/Tutti’, la prima e forse più difficile prova del Campionato Italiano Offshore 2016. Sono 64 le barche in partenza (le iscrizioni sono ancora aperte) e tra queste importante è la presenza di imbarcazioni invelate Millenium.

Barche ben preparate, seguite dallo staff del Millenium Technology Center che ha un’esperienza ultratrentennale nel design e nelle tecnologie per la realizzazione di vele. La mission dell’impresa, infatti, è quella di offrire una tecnologia custom made per ogni cliente, con un servizio personalizzato.
Queste le imbarcazioni targate Millenium:

Roma per 2:
AERONAUTICA MILITARE (ITA 16507) Vismara 46 di Raffaele Giannetti- Partial Inventory

Roma per Tutti:
LIBERTINE (ITA 15145) Comet 45S di Marco Paolucci – Full Inventory

CIPPA LIPPA 8 (ITA 4888) Cookson 50 di Guido Paolo Gamucci – Full Inventory

SCRICCA (ITA 31041) Comet 38S di Leonardo Servi – Full Inventory

MUZYKA 2 (ITA 14013) X 442 di Simone Taiuti – Full Inventory

DEMON X (ITA 15338) X 35 di Nicola Borgatello – Partial Inventory

La partenza è prevista per il 10 Aprile alle ore 12:00 da Riva di Traiano, con una mattinata al porto piena di iniziative e performance artistiche.
Il percorso della Roma per 1/2/Tutti prevede 530 miglia “no stop” Riva di Traiano/Ventotene/Lipari/Riva di Traiano con un primo rilevamento della flotta a Ventotene e un secondo rilevamento a Lipari.

Segui la regata: Roma per 1/2/Tutti

Porto_Roma per tutti_2016

Muzyka_Roma per tutti_2016

LA LUNGA BOLINA – TROFEO MILLENIUM

410 1024 Millenium Tech

1 Aprile 2016. Il Millenium Technology Center entra a far parte della famiglia de La Lunga Bolina, prova del Campionato Italiano Offshore e primo appuntamento del Trofeo Arcipelago Toscano 2016.
La veleria affiancherà il suo brand a quello della regata e metterà in palio premi “tecnici” per i vincitori Overall, ORC e IRC.

Marco Holm e Davide Innocenti commentano così “il Millenium Technology Center fornisce da 35 anni vele da competizione ai suoi clienti, con particolare attenzione alla qualità, alla tecnologia e all’innovazione. In questo s’inserisce la nostra partecipazione a La Lunga Bolina: per sostenere la crescita di una bellissima manifestazione come il Trofeo Arcipelago Toscano, che condivide i nostri valori e raccoglie un grande numero di clienti in uno scenario geografico magnifico.”

La Lunga Bolina, una grande classica della vela d’altura italiana, è aperta alle barche d’altura con LOA superiore a 9,00 metri, anche con due persone d’equipaggio, in possesso di valido certificato ORC International o ORC Club. Le imbarcazioni saranno ripartite in classi e/o raggruppamenti secondo quanto disposto dall’ORC. Una classifica sarà stilata anche per le imbarcazioni in possesso di certificato IRC. Un’unica prova con tre percorsi alternativi da 120 a 150 mm circa.
L’appuntamento è per Venerdì 22 Aprile alle ore 16:00 al Porto di Riva di Traiano.
Il sistema YB Tracking garantirà il totale tracciamento della regata.

I premi in palio saranno: Trofeo Millenium, all’imbarcazione line honours; premi Millenium, alle imbarcazioni prime classificate overall in ORC, ORC x 2 e IRC; coppa Francesco Caravita di Toritto, all’imbarcazione con l’equipaggio più giovane; trofeo Challenger Lega Italiana Vela, a squadre, al Club meglio classificato secondo il regolamento del trofeo; coppa Challenger Sergio Recchi, all’armatore socio effettivo del C.C. Aniene, primo classificato overall.
Tra le novità anche il Premio Speciale “Handyamo a Vela” offerto dalla Fondazione Isabella Rossini, assegnato all’imbarcazione meglio classificata con a bordo almeno un membro di equipaggio diversamente abile.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito web www.lalungabolina.it.
La Lunga Bolina