Solaris Days & Cup 2018

960 640 Millenium Tech

Grande successo anche quest’anno per i Solaris Days, evento organizzato dal prestigioso cantiere Solaris in collaborazione con lo Yacht Club Porto Rotondo, e seguito dalla consueta Solaris Cup.

L’evento, che si è svolto dal 30 maggio al 3 giugno, ha visto la partecipazione di trentacinque imbarcazioni tra i 37’ e i 76’ di lunghezza, giunte in Sardegna da sei nazioni europee (Italia, Germania, Svizzera, Austria, Gran Bretagna e Spagna) a cui si sono aggiunte quest’anno la Cina (Hong Kong) e l’Australia. Tre giorni di uscite di prova in mare in assetto da crociera e da regata per armatori affezionati e nuovi, seguiti da due giorni di regate molto tecniche e avvincenti.

Millenium ha armato la maggioranza degli yacht partecipanti all’evento. Quest’anno infatti sono ben 12 gli yacht invelati Millenium: Matchless (Solaris 50), Muggi 4 (Solaris 47), Swiss Nautic One (Solaris 42), Swiss Nautic Two (Solaris 42), Cefea (Solaris 72), Mari della Luna (Solaris 58), Panta Rei (Solaris 58), Venice (Solaris 48), Pure Passion (Solaris 44), Aquileia (Solaris 72), Tadewi (Solaris 42), Zenkiu (Solaris 44).
Alla Solaris Cup risultato di rilievo per Swiss Nautic Two, che si piazza secondo assoluto (vele Millenium Monolithic), con a bordo Marco Holm.

Il Millenium Technology Center ringrazia gli armatori e il cantiere per la preferenza accordata ai prodotti e al servizio Millenium. Cantiere che grazie ad un’esperienza quarantennale unica, di costruzione e di refitting, progetta e realizza oggi yachts di alta qualità, che coniugano tecnologia, solidità e elevata tradizione artigianale. Patrimonio esperienziale che combinato con i 37 anni di esperienza della veleria in progettazione, Ricerca & Sviluppo e costruzione di vele finite di alta qualità formano un binomio di eccellenza del Made in Italy.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.